Sono obbligata a rispettare gli orari stabiliti in malattia?