Maternità e contratto d’agenzia

Buonasera,
sono un agente monomandatario con contratto d'agenzia con zona in
esclusiva, con regolare posizione enasarco.
Vorrei sapere quale è la disciplina in caso di maternità, eventuale
periodo di astensione e indennità.
Grazie e complimenti per l'ottimo servizio che offrite.

Gentile lettrice, l’agente, la cui attività è regolata dalla legge 204/8, è ausiliario autonomo
dell’imprenditore, che riveste a sua volta la qualità d’imprenditore e si
avvale di un’organizzazione propria.
Conseguentemente, in caso di gravidanza, si ha diritto all'indennità di
astensione obbligatoria dal lavoro.
Non si ha diritto invece alle maggiori tutele previste in caso di maternità
a rischio.
Cordialmente