Maternità anticipata per gravidanza a rischio con contratto a progetto (co.co.co)

Buongiorno,
in molti siti specializzati (anche il vostro) si evidenzia la
possibilità, grazie alla finanziaria 2007, di richiedere la maternità
anticipata per gravidanza a rischio anche per chi ha un contratto a
progetto (co.co.co).
Purtroppo ne gli uffici INPS ne l'ispettorato del lavoro della mia
città (Roma) non riconoscono questa possibilità per mancanza del
decreto attuativo e quindi non accettano le domande. Cosa è
consigliabile fare per evitare che l'attesa vanifichi il tutto?
GRAZIE.

Buonasera,
se lei si riferisce alla scheda pubblicata dal Rag. Lotti. La stessa afferma
quanto segue: ...Agli stessi soggetti che abbiano titolo all'indennità di
maternità, è corrisposto per gli eventi di parto verificatesi a decorrere
dal 1° Gennaio 2007 un trattamento economico per congedo parentale
limitatamente ad un periodo di 3 mesi entro il primo anno di vita del
bambino, di misura pari al 30% del reddito preso a riferimento per la
corresponsione dell'indennità di maternità. Le stesse disposizioni si
applicano anche nei casi di adozione o affidamento per ingressi in famiglia
con decorrenza dal 1° Gennaio 2007....
Cordialmente.