Il datore di lavoro può rifiutarsi di concedere il congedo parentale?!

Buongiorno,
la presente per richiedere se il datore di lavoro può rifiutarsi di
concedere il congedo parentale se richiesto entro i termini (15 giorni
prima richiesta all'INPS e al datore di lavoro).
Nel caso in cui lo rifiutasse, come ci si può comportare?
Ringrazio per la collaborazione

Salve, in quel caso dovrà valutare attentamente la posizione del datore
di lavoro e farsi consigliare da un avvocato. Cordialità