"Faccio nuoto: ci sono stili particolari da evitare durante la gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno! Sono all’inizio della gravidanza e, Covid permettendo, sono sempre andata in piscina. Fino a quando sarà possibile vorrei andare e vorrei sapere da lei se ci sono degli stili da evitare quando faccio le vasche. Io durante una sessione alterno lo stile libero, il dorso e la rana. La ringrazio per la risposta.

Buongiorno signora, se è allenata, possiede già una buona tecnica e la gravidanza non presenta particolari complicazioni, potrà tranquillamente mantenere lo stesso programma di allenamento di prima, senza alcuna limitazione per quanto riguarda gli stili. Con il passare dei mesi, probabilmente, dovrà però diminuire leggermente la durata e l’intensità degli allenamenti ed eliminare qualche movimento se le risulterà scomodo farlo. Non si preoccupi, il suo corpo le farà sapere quando è il momento di rallentare.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Personal trainer

Categorie