"Si possono fare gli addominali in gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono incinta, l’ho appena saputo. Sono molto contenta ma essendo sempre stata una persona molto sportiva – anche durante i mesi di lockdown – non so bene come comportarmi in relazione all’attività fisica. Per esempio, si possono fare gli addominali in gravidanza? La ringrazio per la risposta!

Buongiorno, il periodo della gravidanza è un momento particolare per il corpo di una donna: gli organi interni si spostano per dare spazio all’utero in crescita, aumentano i liquidi corporei che portano ad avere gonfiori alle estremità del corpo e, in base al posizionamento del feto, si può incorrere in mal di schiena dovuti allo schiacciamento di qualche nervo.

Questo per dire che, soprattutto durante la gravidanza, è consigliabile non sospendere l’attività fisica, ma trasformare l’attività che eravamo abituate a svolgere in un’attività mirata al periodo. È importante soprattutto  farsi seguire da professionisti che sappiano indicare gli esercizi giusti al caso.

Gli addominali – intesi come i canonici esercizi che tutti conosciamo – non si possono fare, ma esistono esercizi che aiutano a mantenere l’addome allungato, e sono consigliati anche durante la gestazione. Prima di iniziare una attività mirata, tuttavia, è bene che lei chieda al suo ginecologo di riferimento se tali movimenti siano adatti alla sua situazione particolare.

Se vuole avere informazioni in più, clicchi sul mio profilo, dove troverà il link alla mia pagina Facebook su cui potrà informarsi sui corsi di attività fisica in gravidanza.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Personal trainer

Categorie