Carie in gravidanza: che fare? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottore, sono alla 16esima settimana di gravidanza e ho un forte dolore dovuto a una carie. Posso curarla? Mi sono poi chiesta: in gravidanza si utilizzano anestesie diverse?

Come ho gia avuto modo di rispondere decine di volte a domande come la Sua, ribadisco che la gravidanza NON è una malattia e dunque con un minimo di cautela e buon senso è possibile sottoporsi alle cure odontoiatriche, minimizzando al massimo il rischio. Per esempio, con le tecniche di anestesia intraligamentosa è possibile utilizzare modiche quantità di farmaco anestetico che rimane pressochè in situ senza creare alcun tipo di problema. Cordialmente.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Dentista

Categorie