Gravidanza e paura del dentista - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, ho una domanda. Premetto che già da bambina non ho avuto grande riguardo per i miei denti e penso che i miei stessi genitori mi abbiano portato dal dentista due volte in tutta la mia vita.

Adesso ho 30 anni e capisco l’importanza della cosa, anche se ho molta paura: i miei denti davanti sono tutti ok, ma ho qualche dente all’interno della bocca che, purtroppo, credo vada tolto. Mi vergogno di questa mia situazione e rimpiango il fatto che i miei genitori non si siano occupati meglio di questo aspetto così importante.

Ho scoperto di essere incinta e ho paura e vergogna (sono sincera, ho sempre rimandato perché mi faccio ribrezzo), ma temo per la salute del mio bambino. Come posso muovermi? La ringrazio.

Gentile signora, non c’è nulla di cui deve vergognarsi. Non è mai troppo tardi per cominciare a prendersi cura della propria bocca e la gravidanza è sicuramente un momento della vita in cui la salute orale deve essere protetta. Le consiglio di cercare un dentista di cui potersi fidare e con cui poter instaurare un percorso continuativo di cura. Vedrà che la poltrona del dentista non Le farà più paura.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Dentista

Categorie