"L'anestesia può impedirmi di rimanere incinta?" - GravidanzaOnLine

Princess87

chiede:

Salve,
innanzitutto grazie per lo splendido servizio che offrite su questo sito! A volte noi donne in cerca di una gravidanza veniamo assalite da dubbi sciocchi e con poche parole riuscite a farci star tranquille!
Io e mio marito stiamo provando ad avere un bambino e il 28 agosto mi dovrò sottoporre all’estrazione di un dente perché troppo cariato e mal messo.
Il mio dentista ha detto che sarebbe meglio non essere incinta quando lo estrarrà, così da poter somministrare l’anestetico in tutta tranquillità. Poi, dopo l’estrazione, potremo avere il via libera.
Quello che mi chiedo è: avrò l’ovulazione proprio intorno al 31 agosto (secondo una app che ho sul telefono e che monitora l’andamento del mio ciclo mestruale), può influire negativamente l’anestetico somministrato qualche giorno prima? O conviene a questo punto aspettare e rimandare almeno di un mese la ricerca?
La ringrazio infinitamente

Gentilissima Signora,
voglio innanzitutto ringraziarLa, anche a nome di tutti i colleghi che, in maniera assolutamente gratuita, mettono a disposizione degli utenti il loro tempo, la loro esperienza e professionalità. Fa piacere che ogni tanto qualcuno, come Lei, spenda una bella parola nei nostri riguardi.
Detto questo vorrei tranquillizzarLa sul fatto che l’anestetico somministrato qualche giorno prima non influisce in alcun modo sulla qualità della fecondazione. La modica quantità e la veloce metabolizzazione del farmaco, fanno sì che a distanza di poche ore, dalla somministrazione, non via sia alcuna traccia dello stesso in circolo.
Pertanto può tranquillamente procedere alla ricerca della gravidanza.
Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Dentista