Concepimento: quanto tempo prima devo rimuovere la spirale?

Gentile Dottore,
ho 32 anni e due figli di due e quattro anni; a luglio ho inserito uno IUD e vorrei provare ad avere un altro figlio a marzo-aprile; quanto tempo prima devo rimuovere la spirale? In che momento del ciclo è consigliabile? C'è qualche rischio a carico del feto in caso di concepimento subito dopo la rimozione? Grazie

Gentile signora Francesca,
lo IUD agisce come contraccettivo alterando la cavità uterina in senso infiammatorio e rendendola inadeguata ad ospitare una gravidanza, ma il suo effetto è prontamente reversibile dopo la rimozione, per cui è sufficiente asportarla durante un ciclo mestruale e si può tranquillamente rimanere gravida all'ovulazione successiva, senza che ciò costituisca rischio per il prodotto del concepimento. Tanti cari auguri e cordiali saluti.