“La manovra per ‘girare l’utero’ può danneggiare il bambino?”