Sperma Gelatinoso e Concepimento - GravidanzaOnline

“Sperma con grumi gelatinosi e difficoltà di concepimento”

Anonimo

chiede:

Caro dott., Le scrivo di nascosto di mio marito per spiegarle il nostro problema. Sono 5 mesi che proviamo a concepire senza successo sebbene un anno fa sono rimasta incinta per ben due volte al primo tentativo (purtroppo per motivi diversi andate male). Non riuscendo questa volta a rimanere incinta ho effettuato tampone da cui sono risultate numerose colonie di saccaromices sia in vagina che cervice.

Dopo la cura (2 pastiglie di diflucan a me e mio marito e crema meclon solo per me) ho rifatto il tampone ma con esito analogo per la vagina, solo alla cervice sono risultate rare colonie. Ora è da un po’ che noto nel liquido seminale di mio marito dei grumi gelatinosi e mi chiedo se anche lui sia stato infettato da questo micete….? Quali esami ci consiglia di fare? E soprattutto pensa che sia questa infezione ad impedire il concepimento? È risolvibile? Grazie di cuore per il servizio reso.

Gent. ma Sig.ra, sicuramente un’infezione del liquido seminale può diminuire le possibilità di concepimento. Consiglierei, come minimo di fare eseguire a suo marito gli esami colturali sulle urine e sul liquido seminale, ma alla luce di quando da lei riferito (2 interruzioni spontanee di gravidanza), consiglierei anche una valutazione uro-andrologica al suo compagno. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo