Programma nuoto | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Ciao, sono Elisa, sono in attesa del primo figlio e sono alla <a href=”http://www.gravidanzaonline.it/gravidanza/settimanapersettimana/settimana-20.htm”>20 settimana</a>. Per il primo trimestre mi hanno sconsigliato l’attività fisica perché il sacco non aveva ancora ben attecchito, e poi un po’ per impegni e un po’ di pigrizia non ho più fatto nulla. Ora vorrei tornare in piscina, ma non so che tipo di allenamento fare, prima facevo 80-100 vasche tra stile libero e dorso, con i vari accessori, adesso posso continuare a fare tutti gli stili? E quante vasche devo fare? Immagino di non poterne fare come prima anche perché non sono più allenata ma non so come regolarmi! Resto in attesa di una tua risposta e grazie mille in anticipo (oggi comincio gli esercizi con la fit-ball!).

Marta Fovana

Marta Fovana

risponde:

Ciao Elisa,
prima di tutto chiedi alla tua ginecologa l’ok per riprendere a fare attività fisica.

Gli
esercizi con la fit-ball, essendo a basso impatto, sono molto sicuri e non avrai di certo nessun problema nel praticarli.

Per quanto riguarda la piscina, tieni presente che durante la gravidanza l’obiettivo non è quello di migliorare la prestazione ma quello di sentirsi bene, ascolta il tuo corpo ed assecondalo.
Non guardare numeri di vasche e tempi.
Per gli stili… io ti direi la rana perché più dolce e distensivo per la colonna, ma anche lo stile libero, se non fai eccessiva fatica può andare bene.

Con l’arrivo della bella stagione (si spera… perché da noi – a Verbania – continua a piovere!), valuta anche le passeggiate – se ne hai la possibilità – come alternativa al nuoto.
Un abbraccio

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Mamma in forma

Categorie