In gravidanza si può effettuare un'estrazione del dente? - GravidanzaOnLine

In gravidanza si può effettuare un’estrazione del dente?

Anonimo

chiede:

Salve, mi chiamo Velia e vorrei porle una domanda: sono incinta di 15settimane e ho un dente che molto tempo fa fu curato e adesso durante i primi tempi di gravidanza, mi si è spaccato. Mi è rimasto il piombo; ora comincia a darmi fastidio. In effetti sarebbe da estrarre; vorrei sapere se per estrarlo posso fare una cura di antibiotici per prevenire un’eventuale infezione e se in gravidanza si può effettuare un’estrazione del dente. Grazie

Gentile signora Velia,
nel rispondere alla Sua domanda le dico che può e deve senz’altro intervenire per scongiurare processi infettivi più estesi. In gravidanza, come ho avuto più volte modo di ribadire, si possono effettuare terapie odontoiatriche (comprese le estrazioni dentarie) senza particolari problemi. È ovvio che bisogna informare il clinico del proprio stato e magari consultarsi anche con il ginecologo curante qualora dovesse essere necessario instaurare terapie farmacologiche particolari. Cari saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Dentista