"Mi è venuto un ascesso a un mese dal parto, cosa posso fare?" - GravidanzaOnLine

“Mi è venuto un ascesso a un mese dal parto, cosa posso fare?”

Ele

chiede:

Buonasera,
soffro di gengivite sin dall’inizio della gravidanza che ho “curato” lavando i denti con bicarbonato, proprio adesso a fine gravidanza, ormai a un mese dal parto, mi si è presentato un ascesso sinusale sopra al canino destro… Che fare? Grazie per l’attenzione, sono certa di una Vostra risposta.

Gentile signora,
abbastanza spesso i canini, che hanno una radice molto lunga, possono pescare nel seno mascellare e trasmettere a questa cavità naturale eventuali infezioni odontogene. Tali patologie sono per questo motivo definite “sinusiti odontogene”. Nella fase acuta, queste infezioni, devono essere trattate con idonea terapia antibiotica. Allo scopo va benissimo, ad esempio, l’amoxicillina in associazione all’acido Clavulanico. È ovvio però che, se non si rimuove la causa che ha generato la sinusite, ovvero l’infezione dentaria, il problema si ripresenterà in tempi più o meno brevi. Se dunque il suo canino è necrotico, sarà opportuno rivolgersi al medico odontoiatra che la sottoporrà a terapia endodontica (canalare) del dente incriminato, risolvendoLe il problema… alla radice!
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Dentista

Categorie