Mal di testa: è un fastidio normale in gravidanza?

Gentilissimo dottore, mi chiamo Laura ho 28 anni e sono al 3° mese di
gravidanza. Da circa un mese soffro di forti emicranie accompagnate da
qualche linea di febbre (al max 37,4). Il mio medico ha consigliato la
tachipirina fino a tre volte al dì, ma finora non ho visto grossi risultati
(consideri che è più di una settimana che prendo una pastiglia al giorno).
Ora, vorrei capire innanzitutto a cosa è dovuto il mal di testa, ormai le
nausee sono passate..., è un fastidio normale in gravidanza??? Devo
continuare con la tachipirina ancora molto, anche se non ha dato buoni
risultati??? Ringrazio in anticipo per l'interesse dato. Distinti saluti

Gentile Laura,
la sua è una domanda da mille punti. Pensi che ci sono dei centri per lo
studio delle cefalee, che danno tanto aiuto ai pazienti che ne sono affetti,
ma che comunque talvolta non sono in grado di formulare una diagnosi, di
dare cioè la risposta alla domanda "perché ho il mal di testa?". Controlli
il suo stato di salute generale e che soprattutto non sia anemica. Successivamente
può provare a consultare un neurologo. Nel frattempo la tachipirina può
essere considerata sicura in gravidanza. Cordiali saluti.