Epilessia, gravidanza e assunzione di acido folico