È possibile un’incongruenza tra il prelievo e la translucenza?

Gentilissimo dottore, il 02/05/05 ho eseguito il bitest, ero alla 13°
settimana + 1 giorno, la translucenza nucale é risultata negativa, mentre il
prelievo del sangue é risultato positivo. Il mio ginecologo mi ha
consigliato di fare l'amniocentesi. Sono molto preoccupata. È possibile che
un’incongruenza tra il prelievo e la translucenza?

È possibile....
Ad ogni modo ritengo maggiormente attendibile la translucenza.
Le ricordo che l'attendibilità della TN aumenta notevolmente determinando nel corso dello stesso esame la presenza o l'assenza dell'osso nasale ed il flusso nel dotto venoso. Purtroppo tali valutazioni, soprattutto quella riguardante il flusso nel dotto venoso, raramente vengono effettuate.