Con il rapporto anale c’è rischio di gravidanza