Tracce di cocaina nello sperma - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottore,
una mia carissima amica mi ha chiesto una domanda al quale non ho saputo
rispondere nonostante cercando in internet e quindi per aiutarla ho
pensato di chiedere ad un esperto.
Sta cercando una gravidanza e ha scoperto una cosa brutta dal suo
compagno.
Le ho consigliato di chiedere al suo medico ma il tema è tanto delicato.
Il suo compagno ha avuto un solo episodio di cocaina, non fa uso
abituale. Ha ammesso ed è molto pentito. La domanda è: quando potrà di nuovo iniziare a cercare una gravidanza assicurandosi che
lo sperma sia tra virgolette sano? Quanto tempo deve passare dall’accaduto? Grazie infinite

Gentile Signora, ovviamente dipende dal quantitativo assunto e per quanto tempo. Ma il
problema non è solo nell’eventuale presenza della cocaina nel liquido
seminale, ma anche e soprattutto, dei danni che la sostanza ha provocato
agli spermatozoi ed alla capacità fertilizzante degli stessi. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo