Terapie farmacologiche per la oligo-asteno-teratospermia | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono un uomo di 37 anni, e sono affetto di oligospermia. Mi
sono rivolto ad un andrologo, il quale, accertata la mia patologia, mi ha
prescritto una prima terapia dove ho assunto zibren compresse, biorginina,
proviron e profasi 2000. Non avendo ottenuto alcun risultato mi ha
prescritto una seconda terapia di mantenimento, per poi giungere ad una
terza dove ho assunto fertiplus compresse, fiale di gonasi 5000 e ancora
proviron e biorginina. Con questa terapia si è avuto un aumento
considerevole (circa 8.000.000) di spermatozoi per mm3, però non si è
avuto un potenziamento nella motilità per cui i risultati sono stati
deludenti. Vorrei sapere se esiste una terapia alternativa a queste già
praticate o se è il caso di ricorrere alle tecniche assistite.
Ringrazio anticipatamente la vs. collaborazione porgendovi distinti saluti

Le terapie farmacologiche per la oligo-asteno-teratospermia a volte sono
deludenti. Se il Vostro problema di infertilità di coppia data da qualche
anno, Sua moglie ha superato i 35 anni e Lei non ha problemi organici
particolari: varicocele, prostato-vescicoliti etc. potrebbe essere utile
rivolgersi ad un Centro di Fertilizzazione Assistita.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo