Spermiogramma e Fertilità - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Buongiorno Professore, io e mia moglie sono circa 2 anni che cerchiamo una
gravidanza. Lei è in cura dal prof. V. con la bromocriptina e
progesterone perché ha sbalzi di prolattina. Adesso il suo problema sembra
risolto mentre il mio ultimo spermiogramma (eseguito al CRC di Pisa)
riporta il seguente esito (tra parentesi quello precedente eseguito in
Santa Chiara): quantità 7.0 (4,1) ml colore: giallastro ph 7 (8.3);
viscosità: normale (molto aumentata) aspetto: torbido Liquefazione:
omogenea (disomogenea) n. spermatozoi: 25 ml(33) tot. sperm.: 175 ml (135,3)
mobili validi dopo 60 min. 35ml motilità rettilinea veloce dopo 60′
15%(0%) dopo 120′ 15% (0%) motilità rettilinea lenta dopo 60′ 5%(10%) dopo
120′ 5% (5%) motilità non rettilinea dopo 60′ 10%(25%) dopo 120′ 30% (10%)
Immobili dopo 60′ 55% (65%) dopo 120′ 55%(65%)
agglutinati di spermatozoi: alcuni piccoli (assenti) cellule
spermat.: numerosi spermadi II° (alcune) leucociti: 0,3ml (numerosi)
batteri: presenti numerosi residui cellulari Forme normali: 22%(11%)
anomale 78%(89) Forme sebnza cromosoma 12% Flagelli isolati 8%(5%)Forme
vacuolate 3% Forme amorfe 27% Forme con flagelli multipli 2% Forme
angolate 9% (9%) Forme immature 16%(12%) formesenza flagello 1%(1%) Test
di vitalità 65(53%) non vitali 35%(47%) mAR TEST: NEGATIVO. Dopo di questo
ho eseguito anche un tampone uretrale ove era presente questo batterio:
morganella morganii ssp morganii. Ho fatto 20 giorni di antibiotico e 5 di
supposte. Adesso vorrei ripetere lo spermiogramma, ma lei pensa che con un
liquido seminale del genere ci sia la possibilità di un concepimento
naturale (in quanto il prof. V. imputa adesso la “responsabilità” a
me) o dobbiamo arrenderci e passare direttamente ad aiuti esterni? Io ho
34 anni e mia moglie 33. Attendo una sua risposta con ansia, cordiali
saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Egregio Signore, il suo liquido seminale è compatibile con una gravidanza naturale. Può essere migliorabile farmacologicamente, per cui le consiglio una visita uro-andrologica. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo