Spergin q10 e Fertilplus

Anonimo

chiede:

Buongiorno, a causa di astenozoospermia e teratozoospermia riscontrata
(motilità 2ora 0 rettilinea – 20 discinetica/motilità 4 ora 0
rettilinea – 15 discinetica/tipici 30, atipici 70/Concentrazione
20.000.000, il resto nella norma) dall’unico spermiogramma che ha fatto
mio marito (spermiocoltura negativa, vista e eco x varicocele 3 mesi fa
negativa), la dott.ssa del centro sterilità ha dato a mio marito spergin
q10 e Fertilplus (una al giorno per 3 mesi) nel frattempo dovrà ripetere
l’8 luglio lo spermiogramma, poi a fine cura. Le mie domande sono
4: spergin q10 e Fertilplus possono migliorare motilità e forma? C’è
qualche possibilità? Che differenza c’è tra discinetica e rettilinea? Se
questa cura non da miglioramento c’è qualche altra cura da provare,
oppure l’unica soluzione è passare alla fecondazione assistita? In questo
periodo di “terapia” possiamo provare ad avere un bimbo oppure le
probabilità sono così ridotte, pertanto è inutile insistere? Attendo
risposta, e ringrazio per l’attenzione.

Gentile Francesca, ripeterei almeno altri 2 spermiogrammi a distanza di 15-20gg l’uno
dall’altro e poi consulterei un uro-andrologo per valutare le eventuali
cause del problema spermiografico, prima di accedere a

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo