Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, le chiedo quanto tempo é necessario debba trascorrere dopo aver eseguito un impianto dentale per poter concepire un bambino, vista la lista di farmaci da prendere per l’operazione (in particolare cortisone e antibiotici)? Mi chiedo se vengono assorbiti velocemente dall’organismo una volta completata l’operazione. Grazie per la sua attenzione!

Gentile Signora Angela,
i farmaci di cui parla (antibiotici e cortisonici) vengono metabolizzati in poco tempo ed il processo catabolico permette l’eliminazione totale degli stessi in pochissimi giorni.
Pertanto non ci sono problemi in caso di concepimento concomitante all’intervento.
Il cortisone inoltre non è strettamente necessario ai fini implantari. È un farmaco utile a ridurre l’edema post-operatorio, ma non è indispensabile alla riuscita dell’intervento. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Dentista

Categorie