"La prolattina alta può dare problemi di fertilità nell'uomo?"

Anonimo

chiede:

Buonasera dottore, Il mio compagno ha effettuato uno spermiogramma: 2% di spermatozoi sani, 70% immobili e il resto lenti o deformi. Abbiamo effettuato spermiocoltura, ed è tutto ok. Ha un varicocele di I° al testicolo sx, per il resto tutto ok e le analisi risultano buone a eccezione della prolattina: i valori normali arrivano a 13, lui ha 18.55.

Cerchiamo una gravidanza da circa 9 mesi, io ho 29 anni, lui 34. Sono molto giù. Potrebbe essere la prolattina il problema? Da parte mia invece è tutto nella norma. Spero in una sua gentile risposta. Saluti.

Buongiorno signora, non credo che il problema sia la prolattina. Il varicocele potrebbe peggiorare la fertilità in presenza di un testicolo sin ipotrofico, ma la certezza che un intervento correttivo possa migliorare i parametri seminali non c’è.

Si faccia consigliare un integratore. Inoltre, qualora il suo compagno fosse in sovrappeso e/o fumasse, dovrebbe cercare di dimagrire e seguire uno stile di vita sano, ripetendo poi lo spermiogramma dopo quattro mesi.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo

Categorie