Prepuzioplastica - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore,
mi sono appena sottoposto ad un intervento di prepuzioplastica date le mie
difficoltà nello scoprire il glande al momento dell’erezione, penso che il
mio problema non sia ancora del tutto risolto. Ora sono in grado di
scoprirlo, ma la pelle del prepuzio si ferma appena sotto la corona e mi
risulta impossibile farla scorrere di più. Penso che questo possa darmi
problemi con l’uso di preservativi. Mi consiglia di sottopormi ad un
ulteriore allargamento del prepuzio (in effetti quello a cui mi sono
appena
sottoposto ha migliorato la situazione di meno di mezzo centimetro, ma
ciononostante a già migliorato abbastanza la situazione) o ad una
circoncisione?
Sinceramente la seconda ipotesi mi spaventa un po’, dato che temo che la
sensibilità del glande scoperto possa darmi fastidio a causa del contatto
con pantaloni o mutande mentre compio determinati movimenti. Grazie

La circoncisione completa solo inizialmente per qualche tempo può dare un
minimo di fastidio, ma risolve completamente il problema.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo