Possibile necrosi | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottore, le scrivo per un problema abbastanza importante. Nel 2007 avevo il premolare sx superiore cariato con poco smalto e che non era cresciuto come gli altri, quindi mi è stato devitalizzato e successivamente ricostruito. Fino a che dopo anni ha ricominciato a farmi male, compreso il nervo al di sopra. Mi sono posta la domanda che non fosse stato devitalizzato bene, visto che a mio marito è successa la stessa cosa in passato, finendo poi in necrosi. Ora mi trovo in gravidanza alla decima settimana e credo proprio di non potermi sottoporre a eventuali panoramiche o interventi, poiché non potrei prendere antibiotici, ecc… Le auguro una Buona serata in attesa di una sua risposta.

Mia cara Signora,
se il dente è sintomatico, nonostante la terapia canalare cui è stato sottoposto anni fa, significa che qualche problemino c’è. Se ad esempio il dolore aumenta all’assunzione di bevande o cibi caldi o alla pressione o masticazione di cibi duri, è probabile che sia affetto da paradentite periapicale causata da una terapia endodontica (devitalizzazione) incongrua. Ad ogni modo è sufficiente che il dentista Le faccia una semplice RX endorale con bassissima ed insignificante esposizione radiogena per poter formulare una diagnosi corretta ed improntare un adeguato piano di trattamento.
Ripeto inoltre, per l’ennesima volta, che in gravidanza è possibile sottoporsi alle cure odontoiatriche, se necessarie, ed assumere con una certa tranquillità farmaci antibiotici di provata sicurezza.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Dentista