Posizione cefalica: cosa non si può fare? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono alla 31+3. È dall’inizio della gravidanza che cammino almeno una mezz’ora al giorno e ci sono stati giorni in cui sono andata anche in bicicletta. Alla <a href=”http://www.gravidanzaonline.it/gravidanza/settimanapersettimana/settimana-28.htm”>28 settimana</a> il mio ginecologo mi ha detto che il bambino e già in posizione cefalica. Cosa che mi ha confermato con l’ecografia di qualche giorno fa. Ora la mia domanda è: nonostante la posizione del feto, posso continuare a camminare? La mia paura è favorire il travaglio. Grazie tante. Buon lavoro

Marta Fovana

Marta Fovana

risponde:

Buonasera Signora,
credo che una passeggiata a ritmo lento non possa influire sulla tempistica del travaglio, ma in vista dell’imminente parto, è più opportuno consultare il proprio ginecologo per svolgere le sue attività serenamente.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Mamma in forma

Categorie