Mi sono operato 7 mesi fa per una ernia inguinale… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono un ragazzo di 28 anni.
Mi sono operato 7 mesi fa per una ernia inguinale, scoperta casualmente
dopo
una ecografia addominale che avevo svolto per un dolore al testicolo
sinistro e l’intorpidimento della gamba sinistra.
Purtroppo dopo la operazione i dolori al testicolo ed alla gamba sono
rimasti. Oltre a questo, mi è subentrato un problema ad urinare. L’urina
si
diffonde a pioggia e ogni volta che vado in bagno annaffio tutta la
ciambella del water.
Ho svolto tutti gli esami tra cui tampone uretrale, esame culturale dello
sperma e delle urine, ma hanno tutti dato esito negativo.
Il dolore al testicolo continua a sussistere e provo anche un piccolo
fastidio quando abbasso la pelle del pene. Inoltre mi sono accorto che
mentre prima lo sperma fuoriusciva esclusivamente al momento della
eiaculazione, adesso ho delle fuoriuscite anche durante la fase
dell’eccitamento. Un ulteriore particolare è che lo scroto ultimamente è
più
“ciondolante”.
Secondo lei questa situazione può dipendere dall’operazione di ernia
inguinale o è una patologia(?) a sè stante?

Penso che non vi sia nessun collegamento tra l’operazione di ernia ed il
problema al testicolo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo