Mal di denti - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera Dottore, sono alla 14^ settimana di gravidanza e da diverse settimane soffro di mal di denti (alcune amiche mi hanno riferito che è normale in questo periodo). In particolare ha ripreso a crescere il dente del “giudizio” e quindi la parte sinistra bassa mi fa male. Per alleviare il dolore, dato che non posso farci niente purtroppo, faccio dei risciacqui con il colluttorio. Può andare bene? Tre giorni fa invece, ha iniziato a farmi male un dente nella parte superiore. Per ora mangio dall’altra parte e faccio risciacqui con il colluttorio, dato che non posso prendere medicinali. Mi potrebbe consigliare cosa fare per non sentire questo fastidio? Andare dal dentista non credo sia il caso,considerato il rischio di lastre e anestesia. Nell’attesa di ricevere un Suo cortese riscontro, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

Gentilissima Signora Agata,
ai giorni nostri nessuno dovrebbe soffrire di dolori di alcun genere. In particolar modo di algie dentali e soprattutto in gravidanza.
Grazie a Dio abbiamo un corteo farmacologico molto ampio che permette di controllare la quasi totalità dei dolori neurogeni. Molti di questi farmaci possono, tra l’altro, essere assunti in gravidanza senza alcun rischio per la mamma o per il feto.
Inoltre, gran parte delle procedure odontoiatriche, ivi incluse quelle in regime d’urgenza, possono essere tranquillamente eseguite sulle mamme in attesa, anche queste senza alcun rischio.
Per questa ragione, La esorto a non continuare con terapie “fai da te” di dubbia efficacia, come assumere colluttorio di vario genere che non hanno alcun effetto sui tessuti profondi, ma permettono di alleviare solo situazioni locali quali gengiviti o piccole infiammazioni superficiali.
Le consiglio vivamente di rivolgersi ad un bravo odontoiatra che saprà intanto fare una diagnosi accurata (anche con il ricorso a radiografie locali a bassissima dose radiogena e con opportuna schermatura della zona addominale, toracica e del collo per mezzo di grembiule piombato) del problema che L’affligge e successivamente saprà indicarLe una terapia idonea al Suo stato.
Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Dentista