Liquido seminale infetto | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentilissimo Dottore, mio marito di anni 35 dal mese di Dicembre soffre di
continue infezioni del liquido seminale:
.dicembre: Escherichia coli, curato con Ciproxin 500 per 7 giorni e
guarito.
.febbraio: Enterococcus faecalis e Streptococcus agalactie, curato con
Amplital per 8 giorni, ma non guarito, infatti nel controllo di Marzo
positivo per Enterococcus faecalis e Klebsiella oxytoca (entrambi in
carica microbica:>10.000

Vi consiglio di avere rapporti protetti fino a che entrambi non vi
negativizzate.
Dopo gli atb ci può essere un calo degli spermatozoi. Non ci dovrebbero
essere grosse conseguenze se Suo marito non ha disturbi.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo