Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottore,
sono un uomo di 64 anni, sono stato operato ad un carcinoma maligno di 3cm
alla vescica circa un anno fa, poi a distanza di pochi mesi mi si è
riprodotto e me l’hanno asportato altre due volte.
Adesso mi sono operato alla prostata e dall’esame istologico è risultata
un’iperplasia fibro-leiomio-adenomatosa e glandulocistica con immagini
prostatiche… i medici non sono stati molto chiari e mi hanno detto solo
di stare tranquillo.
Potrebbe gentilmente spiegarmi di cosa si tratta? Se devo preoccuparmi? Ed
eventualmente se sono necessarie delle chemio…?!
Grazie mille.

Egregio Bruno, la risposta istologica riportata è semplicemente quella di una prostata ingrandita per l’età e non c’è necessita di nessun tipo di trattamento successivo all’intervento. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo