In gravidanza non si curano le carie?! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera,
sono appena stata per un controllo dal dentista, che ha riscontrato delle
carie.
Mi ha consigliato vista la gravidanza (sono di 6 settimane e 3 giorni) di
non curare le carie ma di aspettare almeno il terzo mese di gravidanza in quanto l’anestesia potrebbe creare dei problemi. Ho letto, però, che l’anestesia essendo locale non comporta dei rischi.
Cosa mi consiglia? La ringrazio

Cara Signora Annalisa,
Le consiglio di procedere quanto prima alle cure dentali per evitare
aggravamento della patologia cariosa che porterebbe a dover eseguire terapie
più complesse che richiederebbero più ore alla poltrona e maggior impegno
economico.
L’anestesia locale alle dosi necessarie per le cure dentali è sicura.
Soprattutto se vengono messi in atto metodi di somministrazione limitati al
dente da trattare (tecnica intraligamentosa).
Cari saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Dentista