Fluoro in gravidanza - GravidanzaOnLine

Fluoro in gravidanza

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, vorrei sapere se è il caso di assumere fluoro in gravidanza, contando che sto già assumendo Elevit. Mia madre assumeva regolarmente fluoro quando era in attesa, così che noi fratelli non abbiamo avuto mai grossi problemi di carie. Per questo mi chiedo se Elevit possa bastare perché il mio bebè abbia denti sani. La ringrazio per l’attenzione.

Gentile Signora,
l’assunzione o meno di fluoro dipende dal quantitativo di questo minerale nell’acqua che Lei beve.
Se è sufficiente può fare a meno di assumere fluoro per via esterna.
Il range di riferimento è 1 ppm (parte per milione) o 1 mg che dir si voglia. È consigliato assumere fluoro dall’esterno qualora il quantitativo di fluoro è inferiore a 0,6 ppm.
Dal 3° mese di gravidanza e fino al parto 1 mg al giorno.
Logicamente, in tal caso, l’assunzione di fluoro deve proseguire nel neonato e poi nel bambino fino a 12 anni con le seguenti modalità:
0,25 mg dalla nascita fino a 2 anni;
0,50 mg da 2 a 4 anni;
1 mg da 4 a 12 anni.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Dentista