È normale che non gli siano ancora ricresciuti i nuovi 4 dentini?! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, mi chiamo Beatrice ed ho un figlio di 6 anni; il mio
problema sono i suoi denti. Gli sono già caduti i 2 incisivi inferiori e gli
sono già ricresciuti abbastanza alla svelta, ora, tra gennaio e febbraio gli
sono caduti i 2 incisivi superiori e i 2 denti accanto agli incisivi
interiori. Quello che vorrei sapere è, se è normale il fatto che non gli
siano ancora completamente ricresciuti i nuovi 4 denti considerando il fatto
che sono già passati 3/4 mesi. Grazie e a risentirci.

I denti permanenti erompono man mano che si forma la radice, e quando la corona del dente in crescita incontra la radice del dente da latte, la riassorbe. Per questo i denti da latte, avendo la radice “consumata” quasi del tutto, ad un certo punto “ballano” e cadono. Subito dopo vengono sostituiti dai sottostanti denti permanenti.
Come epoca di eruzione Lei può considerare il seguente schema:
intorno ai 6 anni erompono I primi molari che, non hanno il corrispettivo dente da latte (i denti molari sono tre e sono gli ultimi denti, cioè quelli posti più in fondo. L’ultimo molare è anche detto dente del giudizio).
Guardando all’interno della bocca del bambino, è evidente la differenza di dimensione tra questo molare definitivo e gli altri “dentini da latte”.
La “nascita” dei molari non comporta la caduta di nessun dente da latte, perché sono posti dietro gli ultimi “molaretti da latte”.
Intorno ai 7 anni c’è l’eruzione degli incisivi centrali. Anche per questi denti è evidente la differenza di dimensione con gli altri denti da latte, per cui il bambino sembra avere due denti “da coniglio”.
Intorno agli 8 anni c’è l’eruzione degli incisivi laterali.
Intorno ai 10 anni c’è l’eruzione dei primi premolari (i premolari sono due e si trovano prima dei molari, come dice la parola stessa, e subito dopo i canini). I premolari prendono il posto dei molaretti da latte.
Intorno agli 11 anni c’è l’eruzione dei secondi premolari.
Intorno ai 12 anni c’è l’eruzione dei canini e del secondo molare.
All’incirca al 18° anni c’è l’eruzione del terzo molare o dente del giudizio.
Pertanto, signora, nel caso specifico del Suo bambino tutto rientra nella normalità e non c’è assolutamente motivo di preoccuparsi, anche perché spesso la permuta dei denti da latte avviene anche a distanza di un anno dalla caduta del corrispondente deciduo.
Sperando di esserLe stato d’aiuto Le invio cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Dentista