Devo sottopormi a trattamenti in anestesia per risolvere un problema di carie… - GravidanzaOnLine

Devo sottopormi a trattamenti in anestesia per risolvere un problema di carie…

Anonimo

chiede:

Sono entrata al settimo mese di gravidanza e devo sottopormi a tre
trattamenti a breve in anestesia senza adrenalina e ad apparecchiature ad
ultrasuoni per la lastra per risolvere un problema di carie. È pericoloso
fare tutto il trattamento adesso? O conviene tamponare con un solo
intervento di otturazione temporaneo in anestesia e concludere il tutto
dopo il parto??? Grazie per la risposta.

Gentile signora,
non ho ben capito cosa intende per apparecchiature ad ultrasuoni per le lastre.
Credo però che Lei volesse intendere i sistemi di radiovideografia digitale che hanno il grosso vantaggio di ridurre notevolmente la dose radiante.
Ad ogni modo, al settimo mese di gravidanza, e in assenza di particolari fattori di rischio quali ad esempio ipertensione arteriosa, proteinuria, edemi ecc. ecc. può tranquillamente sottoporsi alle cure conservative di cui necessita in anestesia locale.
Anche perché sono certo che dopo la gravidanza, tra l’allattamento e il fisiologico periodo del puerperio, sarà molto più impegnata che non adesso. Anche dal punto di vista psicologico!
Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Dentista