Denti sensibili - GravidanzaOnLine

Denti sensibili

Anonimo

chiede:

Salve,
mi chiamo Alis, ho 23 anni e sono nella 27.ma settimana di gravidanza.
Ultimamente sento delle sensibilità ai denti.
Ho sempre avuto dei problemi con i denti, che ho sempre curato.
Da quando sono rimasta incinta ho notato che vanno via dei pezzi di denti
e cosi se ne sono andati, due.
Molte volte fanno molto male… e l’unica medicina che posso prendere è
la
Tachipirina.
La mia domanda sarebbe:
in gravidanza che medicine poso prendere per far passare il dolore?
Posso seguire le cure mediche?

Cara Signora Alis,
è evidente che lo sfaldamento dentale che descrive è imputabile ad una carenza
di calcio nella struttura dura del dente.
Questo può accadere qualora non ci si alimenti in maniera corretta, poiché il
feto in crescita è avido di sostanze nutritive tra le quali appunto il
Calcio, Vit. D ed altri sali minerali.
Pertanto dovrebbe aumentare l’assunzione di alimenti contenenti questo
prezioso minerale: Latte, formaggio, nonché frutta e verdure per il loro
contenuto di Vit. A altrettanto importante per la salute delle mucose
(gengive).
Non bisogna però sottovalutare le comuni norme di igiene orale che proprio in
gravidanza richiedono un’attenzione maggiore.
Dunque, se si disattende a queste norme, si incorre facilmente nei problemi
descritti.
Per quel che concerne il controllo del dolore va benissimo la Tachipirina,
anche se, come per tutti i farmaci non se ne dovrebbe abusare.
Il mio consiglio è comunque di rivolgersi in uno studio dentistico dove
troverà colleghi preparati a valutare il Suo problema specifico ed a
consigliarLe
le terapie più opportune in relazione al caso.
Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Dentista