La teratospermia è un problema risolvibile? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, le scrivo perché mio marito è affetto da teratospermia, o almeno è questo è ciò che risulta dall’unico spermiogramma che ha fatto da quando abbiamo deciso di provare ad avere un bambino. Mi sono informata e questa condizione può causare difficoltà nel concepimento. Si tratta di un problema risolvibile? Come si può fare ad aumentare la quantità di spermatozoi normali? La ringrazio per la risposta.

Salve, lo spermiogramma vede essenzialmente la valutazione della quantità della mobilità e della presenza di forme normali. In caso quest’ultimo parametro sia alterato e quindi al di sotto del 4% bisogna indagare sulla funzione testicolare eseguendo esami ormonali ed eventualmente effettuare una spermiocoltura. È obbligatorio affidarsi ad un andrologo esperto in fisiopatologia della riproduzione umana anche per escludere altre cause di origine testicolare.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo

Categorie