Orchiectomia e Rapporti Sessuali - GravidanzaOnline

Con l’orchiectomia ad entrambi i testicoli si può avere una vita sessuale normale?

Anonimo

chiede:

Egr. Prof. Natali, settimane fa le scrissi per un problema per quanto
riguarda un linfonodo inguinale destro di cui l’esito istologico parlava
si trattasse di un seminoma. Io ho fatto rivalutare nuovamente i vetrini
come mi ha consigliato e l’esito è stato confermato, parla sempre di
neoplasia maligna di origine germinale. Sono andato dall’oncologo e mi ha
richiesto di fare una risonanza magnetica nella zona pelvica perché vuole
capire bene dove si trova, dato che il linfonodo era a destra e che in
passato ho sofferto di criptorchidismo sempre sul canale inguinale destro
e adesso dalla TAC spunta che in corrispondenza nel canale inguinale
sinistro si apprezza un’aria ipodensa ovalariforme a margini netti (ca 3,2
cm) e poi nella PET risulta che c’è un iperaccumulo del radiocomposto in
seno al testicolo di sinistra, sospetto per presenza di tessuto
eteroplastico vitale ad alta attività metabolica. Com’è possibile tutto
ciò? Le volevo porle un’altra domanda, ma se dovesse essere un problema
bilaterale e quindi dovrò sottopormi ad un orchiectomia ad entrambi i
testicoli potrò avere una vita sessuale sempre normale oppure no?
Aspettando al più presto una vostra risposta le porgo i miei più cordiali
saluti e un grazie di cuore per la sua disponibilità.

Egregio Alessandro, oggi, con la terapia testosteronica sostitutiva si può avere una vita sessuale normalissima anche in assenza di entrambi i testicoli. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo