Agenesia - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Dottore buongiorno,
qualche mese fa ho scritto per chiedere spiegazione per l’eruzione dei denti da latte della mia bimba. Ormai ha 30 mesi e ancora non ha gli incisivi laterali superiori. Mi aveva detto che si tratta di agenesia.
Giusto ieri però mi sono accorta che uno dei due dentini è presente nella gengiva, spunta appena, si vede e si sente sotto le dita. Mentre l’altro non esiste, o almeno non lo vedo, visto che l’incisivo centrale è quasi attaccato al canino.
Mi chiedevo se è possibile che i suoi incisivi siano ancora lì.
Grazie per la risposta che vorrà darmi.

Gentile Signora Maria Grazia,
mi scuso per il ritardo di risposta alla Sua domanda, ma sono stato all’estero per un congresso e sono appena rientrato.
Come Le avevo gia esposto nella precedente mail, un ritardo di eruzione così marcato può far pensare ad una agenesia, ma la certezza assoluta può aversi solo in seguito ad un esame radiografico.
Il fatto di “sentire” sotto gengiva la presenza del margine incisale è sicuramente fatto prognostico positivo.
La posizione però dell’incisivo controlaterale, qualora sia presente è sicuramente ectopica, dal momento che, come Lei stessa riferisce, il canino è adiacente all’incisivo centrale.
Faccia eseguire un esame RX e ogni dubbio sarà fugato.
Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Dentista