Cosa mettere nella borsa da spiaggia della “mamma attenta”

Cosa mettere nella borsa da spiaggia della “mamma attenta”

Quando finalmente si sta per andare al mare con i bambini una domanda sorge spontanea, e inizia anche il confronto con altre mamme: cosa mettere nella borsa della spiaggia?
Quante volte avrete visto mamme supercariche che si trascinavano in spiaggia “enormi bagagli” e che, probabilmente, utilizzavano solo un decimo degli oggetti presenti?
Altre volte, vi sarete ritrovate mamme disperate, che chiedevano ai vicini di ombrellone oggetti vari per far fronte a dimenticanze o a situazioni impreviste…

Ebbene, ecco un piccolo vademecum suggerito da Famideal.it, per comporre la borsa da spiaggia di una mamma pratica e, soprattutto, per vivere una spensierata e piacevole giornata di mare.

  • L’acqua è fondamentale: da portare sempre perché i bimbi hanno bisogno di idratarsi.
  • Per proteggere i bambini dalla eccessiva esposizione solare non si può sicuramente fare a meno di una crema solare con fattore di protezione superiore a 15 Spf. Ricordarsi di applicare la crema almeno ogni due ore, soprattutto se il bambino suda molto.
  • Indispensabile, inoltre, i pannolini per il cambio e le salviettine: cambiate i bimbi spesso perché il caldo tende a creare irritazione.
  • Un pratico accappatoio in morbido cotone, per assorbire rapidamente l’acqua e asciugare il bimbo in un batter d’occhio. Oppure potreste optare per un telo bagno in morbida spugna per asciugare delicatamente la pelle del bambino.
  • Non dimenticatevi dei giochini: che sia un secchiello con una paletta, o delle formine o altri oggetti in plastica come gli animaletti galleggianti che utilizzate per il bagnetto, serviranno a intrattenerli e farvi godere di un po’ di relax al mare.
  • Potrebbe essere utile anche un libro colorato, per lui o lei naturalmente: anche questo servirà a intrattenerli sotto l’ombrellone.
  • Un Gel Lavamani per detergere, pulire e profumare le mani della mamma e del bambino. Utile anche per lavarsi le mani prima di ogni cambio.
  • E, infine, la merenda: se il bimbo non è abbastanza grande per poter mangiare qualcosa che potete comprare al bar, ma anche se lo è e volete dargli qualcosa di sano per fare un spuntino, non dimenticatevi biscotti o frutta omogeneizzata da mettere nella borsa.

E adesso la sua borsa è pronta, infilate i sandali e siete pronte per andare in spiaggia senza preoccupazioni e indugi!!