"Come posso capire se mio figlio ha problemi di crescita?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, nostro figlio ha 2 anni e mezzo ma è da quando ha un anno che è di statura più piccola rispetto ai suoi compagni di nido: 87 cm con 13 kg di peso. È un bambino vivace, proporzionato e brillante nel parlare e ragionare ma ci preoccupa vederlo così bassino rispetto ai coetanei. Come possiamo capire se ci sono problemi di crescita? Ci sono esami specifici da fare? Abbiamo provato a fare gli esami del sangue per celiachia, lattosio ecc. ma non riescono a trovargli la vena nemmeno al Bambino Gesù. Le analisi delle feci sono invece nella norma. Come possiamo agire per tempo? Grazie infinite.

Buongiorno signora, è opportuno sottoporre vostro figlio a una valutazione auxologica completa eseguita da un esperto in endocrinologia pediatrica. Sarà il collega che, dopo la visita e la valutazione dell’andamento della crescita, richiederà gli esami specifici del caso.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Endocrinologo

Categorie