"Cos'è e come si cura l'ipotiroidismo transitorio del neonato?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, il mio bimbo è nato prematuro ed è venuto fuori che è affetto da ipotiroidismo transitorio. Sono molto preoccupata perché non so di cosa si tratta e le cose che leggo sul web mi spaventano. Cosa dovrei aspettarmi e come si cura? La ringrazio in anticipo per il consulto.

Salve signora, in Italia viene eseguito regolarmente lo screening neonatale per l’ipotiroidismo congenito misurando i livelli ematici degli ormoni tiroidei. Se il valore del TSH risulta elevato il test deve essere ripetuto per confermare la diagnosi, in quanto alcune condizioni – come ad esempio l’essere nati prematuri – aumentano il valore del TSH solo in maniera transitoria.

Il pediatra saprà indicarle le tempistiche giuste per ripetere le analisi nei tempi adeguati ed eventualmente cominciare la terapia nei casi accertati e se indicato. Lo screening neonatale permette di identificare la malattia prima della comparsa dei sintomi, così da poter eventualmente iniziare una terapia adeguata e consentire al neonato un buono stato di salute e una crescita normale.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Endocrinologo

Categorie