Valori TSH - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, mi chiamo Alessia e sono una
ragazza di 28 anni e alla 8° settimana di gravidanza.
Il mio ginecologo
mi ha prescritto degli esami di routine, tra i quali il TSH.
Ieri,
quando il ginecologo ha controllato gli esiti si è accorto che il
valore del TSH è di 3.69 (i valori di riferimento sono 0,27 – 4,20). A
questo punto quindi, dopo avermi chiesto se qualcuno in famiglia
soffrisse di problemi alla tiroide (nessuno in famiglia ne soffre), mi
ha consigliato di assumere alla mattina mezza compressa di Eutirox 50
dicendomi che alla prossima visita, che effettuerò tra un mese, faremo
anche una ecografia alla tiroide ed ho inoltre notato che tra gli esami
che dovrò effettuare verso la 20° settimana (emocromo e transaminasi)
ha aggiunto nuovamente l’esame TSH. Ho letto anche altre mail inviatevi
da future mamme e ho visto che oltre al valore TSH indicano anche i
valori ft3 e ft4; tengo a precisare,quindi, che l’esame che ho fatto
riporta SOLO il valore TSH e non anche quelli ft3 e ft4.
Dopo aver
letto che la disfunzione della tiroide può causare danni al feto e
visto che si tratta della mia prima gravidanza e mi sorgono mille dubbi
e interrogativi, volevo chiederle se mi devo preoccupare oppure se è
tutto nella norma e il mio ginecologo è solamente cauto e vuole
prevenire eventuali problemi.
La ringrazio fin d’ora per la sua
disponibilità e rimango in attesa di una sua risposta in merito.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Alessia, mi pare che esista un problema: o il suo ginecologo è
un superpignolo o non ha ben interpretato i dati. Per togliersi ogni
dubbio la consiglio di consultare un altro ginecologo. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo