Mila Kunis: “Ai miei figli ho detto di difendersi, se qualcuno a scuola li colpisce”

In un'intervista con Ellen Degeneres, Mila Kunis ha raccontato di aver detto ai figli di rispondere, se a scuola subiscono angherie. Ashton Kutcher però, a quanto pare non è d'accordo.

Rispondere agli atti dei bulli in modo netto e deciso. Così la pensa Mila Kunis, che ha raccontato ai microfoni di Ellen Degeneres di aver suggerito a sua figlia di rispondere con la stessa moneta nel caso in cui qualcuno, a scuola, la trattasse male. Nel video in cui l’attrice fa le sue confessioni da mamma – con il marito Ashton Kutcher ha due bambini, Wyatt Isabelle e Dimitri Portwood – Mila Kunis ha svelato un episodio capitato alla figlia piccola all’asilo, dove è stata spinta da un bambino un po’ aggressivo.

Visualizza questo contenuto su

Nel video-confessione Mila ha spiegato che la sua prima reazione è stato chiedere alla piccola Wyatt se avesse spinto a sua volta il suo compagno, così da difendersi: non dello stesso avviso, a quanto pare, è stato il marito che ha ascoltato la conversazione e non era proprio in accordo con sua moglie.

Stress nei bambini: consigli e attività rilassanti da fare a casa

Mila Kunis ha detto che la sua reazione immediata sarebbe stata quella di reagire:

“Tu la spingi a tua volta e dici “No, grazie” e te ne vai”. Ho detto questa cosa, mi sono girata e ho visto la faccia di Ashton ed era tipo “No!”

Il web si è ovviamente diviso rispetto a questo approccio, perché molti, esattamente come il marito della Kunis, preferiscono spiegare ai bambini piccoli che la violenza non ha bisogno di altra violenza per avere una fine. Spesso basta coinvolgere la maestra o lasciare ai bambini la possibilità di trovare strumenti comunicativi utili per cavarsela da soli. Se si è davanti a episodi di bullismo è invece opportuno aprirsi all’ascolto di entrambe le parti (chi aggredisce e chi è aggredito) per capire le cause – ingresso in una nuova scuola, problemi in famiglia, approcci e gestione della rabbia da valutare con un professionista –  e i contesti nei quali questi episodi avvengono.

La coppia Kunis-Kutcher ha già fatto parlare di sé non soltanto per il modo molto aperto con il quale stanno crescendo i loro figli e per il senso dell’umorismo che mettono nei racconti sulla loro famiglia. Recentemente, in un’altra intervista, la coppia aveva confermato di far lavare i bambini solo “quando lo sporco è effettivamente visibile” così da non sprecare acqua, aprendo così un grande dibattito su quanto, come e con che frequenza i bambini abbiano bisogno di un bagno.

In un video social Mila e Ashton avevano poi mostrato il momento del bagnetto dei loro bambini, ironizzando sul fatto che quella settimana si fossero “già lavati 4 volte“: un modo ironico e simpatico per chiudere la polemica.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Mamme VIP