Julia Elle racconta su Instagram il primo incontro di Chiara con i fratelli maggiori

All'uscita dall'ospedale dopo aver partorito la sua terza figlia, l'imprenditrice e influencer Julia Elle ha raccontato sui suoi canali social l'incontro dei fratelli maggiori Chris e Chloe con la piccola Chiara.

Arrivata nel mondo da pochi giorni, la piccola Chiara, figlia di Julia Elle e del marito Riccardo Macario, è già una grande protagonista del profilo Instagram della sua mamma. I momenti successivi al parto e quelli del ritorno a casa dai fratelli maggiori Chloe e Chris sono stati immortalati da entrambi: un modo per coinvolgere i bambini, che aspettavano da tempo di diventare fratelli maggiori, ma anche i followers, che seguono Julia Elle sin dai tempi della sua webserie, Disperatamentemamma.

View this post on Instagram

Un post condiviso da Julia Elle (@disperatamentemamma)

Il video del primo incontro di Chiara con i fratelli (che Julia Elle ha avuto da una precedente relazione) racconta i momenti emozionanti e commoventi che tante famiglie si sono trovate a vivere all’arrivo di un nuovo membro della famiglia. Julia Elle, nelle ore successive al parto, aveva raccontato di aver coinvolto i bambini rimasti a casa in attesa del suo ritorno grazie ad alcune letterine, che i piccoli hanno aperto nei giorni di degenza della mamma. L’imprenditrice e influencer ha anche spiegato nelle storie di essere tornata a casa in un clima di festa, per celebrare il nuovo ruolo di Chris e Chloe e metterli al centro della scena con dei piccoli doni, così da non far sentire loro alcuna differenza in relazione alla nuova situazione.

View this post on Instagram

Un post condiviso da Julia Elle (@disperatamentemamma)

Arriva un fratellino. E adesso?

Prepararsi all’arrivo del secondo figlio, così come a tutti i nuovi membri della famiglia che arrivano, è una sfida niente male per un nucleo già settato su ritmi ed equilibri precisi. La felicità di accogliere un neonato come è stato per la famiglia di Julia Elle spesso si interseca con le difficoltà percepite dai genitori nel non far sentire i fratelli maggiori poco coinvolti o, peggio, messi da parte.

Gelosia tra fratelli: come affrontarla? I consigli dell'esperta

Il rapporto tra fratelli matura giorno per giorno ed è strettamente legato al carattere dei bambini ma anche al modo in cui i genitori creano un ambiente in cui tutti i membri si sentono sicuri e accolti. Le difficoltà dei primi momenti però, non possono essere semplicemente messe da parte. Sarebbe poco onesto pensare che la felicità per l’arrivo di un fratellino sia sempre al primo posto, perché le variabili da tenere in considerazione sono davvero molte.

Prima tra tutte, lo stato emotivo in cui si trova il figlio che attende il nuovo arrivato, i cambiamenti che sta vivendo in quel momento (nuova scuola, nuovi amici, semplicemente degli upgrade nel suo apparato cognitivo). Impossibile non considerare questi aspetti molto soggettivi quando si parla dell’arrivo di un fratellino. Cercare di coinvolgere i bambini il più possibile, facendoli sentire parte di qualcosa (ovvero di una famiglia che si è allargata) è senz’altro il modo migliore per iniziare questo nuovo cammino insieme.

Evitare ad esempio frasi come “Mamma non può darti retta, c’è il fratellino” è una buona pratica verbale con grandi riflessi sullo stato psicologico e sulla volontà di accogliere il neonato da parte del fratello maggiore. Se è vero che accudire un neonato è una grande responsabilità e un impegno a tempo pieno dei genitori, non è detto che in questi momenti così frenetici la mano e l’aiuto di un fratello o una sorella più grande non possano fare la differenza, soprattutto sul piano emotivo.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Mamme VIP