Jessica Chastain: "Sono la prima in famiglia a non essere rimasta incinta a 17 anni"

Jessica Chastain si racconta e confessa di essere stata la prima all'interno della sua famiglia a non essere rimasta incinta a 17 anni. "Se sono quella che sono lo devo ai miei valori e all'aiuto di alcune persone"

Jessica Chastain, l’attrice di “Eyes of Tammy Faye” si è confessata al Sunday Times su come da bambina ha lottato mentre veniva cresciuta da una madre single rimasta incinta all’età di 17 anni. Lei stessa in merito a ciò ha dichiarato:

Sono la prima persona della mia famiglia a non essere rimasta incinta  a17 anni.

La star britannica Jessica Chastain, durante un’intervista ha dichiarato che ha potuto perseguire i suoi sogni perché ha avuto la possibilità di usare i contraccettivi.

L’uso della pillola anticoncezionale ha avuto un grande impatto sulla mia vita perché mi ha dato la possibilità di scegliere.

Jessica Chastain, insieme ai suoi 4 fratelli, ha confessato di non aver avuto un’infanzia molto semplice, cresciuta da una madre single troppo giovane, era appena adolescente quando la mise al mondo, Jessica ha sofferto per l’estrema povertà della sua famiglia che, dice, spesso non poteva permettersi neanche i beni di prima necessità.

Ho una vena ribelle perché sono cresciuta con molto risentimento, perché non avevamo cose, come nemmeno il cibo e queste cose ti segnano da bambina.

Quando le persone mi vedono, penso che si aspettino un background diverso da quello che ho io ma non è così.

Mamma a 16 anni

“Sono rimasta fedele ai miei valori grazie anche all’aiuto ricevuto da alcune persone”

L’attrice ha riferito che, se è ora quella che è lo deve anche ad alcune persone che negli anni della sua infanzia le hanno dato la possibilità di inseguire i propri sogni come, per esempio, quello di studiare recitazione.

Non c’era modo che la mia famiglia potesse permetterselo. C’erano persone che vedevano che stavo lottando da bambina e mi hanno aiutato. Ed è per questo che sono arrivata dove sono ora.

Nella sua storia di vita, Chastain racconta che si è fatta avanti per aiutare gli altri, rimanendo sempre fedele ai propri valori e alle proprie origini familiari. Sempre dalla parte delle persone più fragili, Jessica Chastain aiuta chi può, come quella volta che nel 2018 scoprì per caso che un suo follower non poteva permettersi un trattamento di fecondazione assistita e Chastain non c’ha pensato su due volte aiutando il fan con una donazione economica.

Oppure, quando l’anno precedente, (2017) ha ricevuto delle critiche per essere apparsa sulla copertina di una rivista del Los Angeles Times che presentava solo donne bianche per promuovere una storia sull’emancipazione delle donne a Hollywood e Jessica Chastain riconoscendo il suo errore definì la foto uno “sguardo triste” e chiedendo ai suoi follower su Twitter di nominare le donne di colore che avrebbero dovuto essere giustamente al suo posto.

Articolo originale pubblicato il 20 gennaio 2022

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Mamme VIP