Hilaria Baldwin: "La maternità surrogata non rende Lucia 'meno mia figlia'"

L'insegnante di yoga ha sette bambini insieme all'attore Alec Baldwin. Nel suo podcast "Witches Anonymous" ha parlato dei suoi sentimenti nei confronti della sesta, l'unica che non ha portato in grembo. E di come la gente l'abbia ferita.

Hilaria Baldwin e Alec Baldwin hanno da poco dato il benvenuto alla loro settima figlia insieme. Durante l’episodiodel suo podcast, Witches Anonymous, di domenica 20 novembre 2022, l’istruttrice di yoga ha parlato dei suoi sentimenti nei confronti della loro sesta figlia, Lucia, nata tramite madre surrogata a febbraio 2021, dopo due aborti spontanei affrontati nel 2019. E di come le chiacchiere della gente a riguardo l’abbiano ferita profondamente.

Settimo figlio in arrivo per Alec Baldwin e Hilaria Thomas

Dei sette figli avuti insieme all’attore, con l’autrice si è sposata nel 2012, Lucia è l’unica nata da madre surrogata. “Questo non significa che sia meno mia figlia“, ha affermato Baldwin nel podcast. Dopo aver chiarito che “esistono molti modi diversi per diventare genitori“, ha aggiunto:

Non ho differenze tra mia figlia che è nata tramite maternità surrogata e gli altri sei figli che ho portato in grembo. Non c’è differenza. E la gente presume che io sia meno sua mamma, che lei sia meno mia figlia… È affezionata a me come tutti gli altri miei figli.

Hilaria Baldwin ha quindi osservato:

Ci considerano organi riproduttivi in molti modi – e lo dico io, che ho 7 figli – ma capisco la connessione storica tra donna e riproduzione. Però se non puoi crescere un figlio in modo tradizionale, o non vuoi farlo in modo tradizionale, la gente pensa di avere il diritto di parlarne.

L’insegnante di yoga ha poi rivelato di essere stata bullizzata per aver scelto “la via della maternità surrogata“. Molti l’hanno fatta sentire una “persona emarginata“, anche per il fatto che, precedentemente, aveva portato a termine numerose gravidanze con esiti positivi.

Ma la gente non conosce la mia storia perché devo ancora raccontarla“, ha spiegato Baldwin. “E uno dei motivi per cui non l’ho ancora condivisa con le persone è che non non sono gentili a riguardo. La sensazione di essere giudicata mi ha reso così triste. E su tale innocenza“.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Mamme VIP