Perché scegliere (o no) i passeggini trio

I passeggini trio sono un'ottima scelta per quanto riguarda risparmio e spazio. Ma occorre valutare alcune caratteristiche precise nella scelta.

Con l’arrivo di un bebè in famiglia ci sono alcuni oggetti che non possono assolutamente mancare, ovvero l’ovetto, la carrozzina e, più avanti nei mesi, il passeggino, tutti e tre indispensabili affinché il neonato possa viaggiare ed essere portato a casa dall’ospedale o in giro.

Ci sono alcuni modelli in commercio che riescono a garantire tutti e tre questi indispensabili servizi: sono i passeggini trio, sistemi modulari con telaio e sedute intercambiabili in base alle esigenze del momento, molto utili per quei momenti che abbiamo descritto poc’anzi.

I primi giorni a casa: come prepararsi all'arrivo di un neonato?

Passeggini trio: come sono fatti?

Si parla, per semplicità, di passeggini trio, ma in realtà non sono passeggini, bensì un set di tre pezzi essenziali che poggiano sullo stesso telaio. Quest’ultimo funge da base ed è dotato di ruote per poter passeggiare comodamente col piccolo.

Dunque, tutti gli elementi possono essere posizionati sul telaio, ma possono anche essere utilizzati (non tutti) in altro modo. I tre elementi sono:

  • navicella, nota anche come carrozzina, adatta sin dalla nascita.
  • seggiolino auto Gruppo 0+, detto anche ovetto, anche questo utilizzabile sin dalla nascita per trasportare nella propria vettura il neonato in tutta sicurezza.
  • passeggino, ovvero il sedile generalmente reversibile fronte mamma o strada, reclinabile e adatto dai 6 mesi fino a circa i 3 anni.

A questi si possono aggiungere degli accessori, a volte compresi nel set, altre volte da aggiungere in base alle proprie esigenze. Tra questi troviamo: borsone fasciatoio, coprigambe, parapioggia, copertina, ombrello, porta oggetti e bibite e pedana aggiuntiva.

I vantaggi di un passeggino trio

Perché un genitore dovrebbe scegliere un passeggino trio per il proprio bebè? Prima di tutto, questo oggetto garantisce senza dubbio un notevole risparmio economico, visto che in genere il sistema modulare completo costa meno rispetto all’acquisto dei singoli elementi.

Anche lo spazio ne guadagna con un passeggino trio, visto che un telaio solo occupa sicuramente meno spazio. Infine, il passeggino trio è sinonimo di praticità, perché permette di avere tutto ciò che serve sin dalla nascita senza doversi preoccupare fino almeno i 3 anni del bimbo.

Come scegliere i passeggini gemellari e i migliori modelli

Ciononostante, ci sono anche delle controindicazioni all’acquisto di un trio.

Le controindicazioni di un passeggino trio

Fra gli elementi di svantaggio di un trio dobbiamo annoverare la parziale inutilizzabilità, dal momento che non è sempre detto che si sfruttino al massimo tutti gli elementi.

Anche il peso ha la sua importanza: i sistemi modulari, rispetto al singolo prodotto, presentano un peso maggiore, per via del telaio che deve essere in grado di supportare tutti gli elementi. Acquistare un trio vuol dire accettare un compromesso, comprando tutti gli elementi in una sola volta per risparmiare, effettuando una valutazione prima della nascita senza tener conto delle reali esigenze del neonato e dei genitori.

Perché preferire i passeggini leggeri e i 6 migliori modelli da acquistare

Passeggini trio: tipologie e modelli

In sostanza, i passeggini trio devono essere dotati del telaio e dei tre elementi intercambiabili che ricordiamo essere: navicella, seggiolino e passeggino.

Le caratteristiche che si devono prendere in considerazione quando si effettua l’ardua scelta sono tante. Innanzitutto la tipologia del telaio, di cui bisogna prendere in considerazione il peso, la qualità dei materiali e la chiusura, che solitamente è a libro o a ombrello. I più performanti sono abbastanza leggeri, così da non incidere sul peso complessivo del prodotto montato, e si chiudono con una mano sola.

Al telaio sono collegate le ruote, che possono essere tre o quattro. Nel primo caso, ce ne sarà una sola anteriore e due posteriori. Solitamente le ruote sono leggermente diverse per diametro: quelle dietro sono più grandi di quelle davanti. A volte il raggio del cerchio può essere XL: ciò denota la possibilità di poter passeggiare anche sui terreni meno stabili e “precisi”; ad esempio, lungo i percorsi di montagna o sulla spiaggia.

Le altre caratteristiche riguardano invece i vari elementi. Bisogna tener conto dei tessuti, che dovranno essere di buona qualità e possibilmente sfoderabili. Oltre all’igienizzazione complessiva, è necessario prendere in considerazione i possibili rigurgiti dei neonati o altre perdite e fuoriuscite, che potrebbero sporcare i materiali.

La navicella può essere o meno omologata per il trasporto in auto del neonato. In caso non lo fosse, lo sarà obbligatoriamente il seggiolino (ovetto), che potrà presentare agganci Isofix oppure sarà ancorato all’auto attraverso le comuni cinture di sicurezza.

I migliori passeggini trio da acquistare online

Vediamo quali sono i cinque migliori modelli di passeggini trio che possono essere acquistati su Amazon.

1. Inglesina Zippy System Pro, Sistema Trio

Inglesina Zippy System Pro, Sistema Trio

Inglesina Zippy System Pro, Sistema Trio

Zippy System Pro è composto da: passeggino, carrozzina, seggiolino auto modello Huggy Multifix Gruppo 0+ (ovetto), cestino porta oggetti, borsa coordinata, coprigambe e telaio. Il sistema modulare confortevole e pratico, grazie al telaio che si apre e chiude con una sola mano e alla compattezza del passeggino.
469 € su Amazon
Pro
  • Chiusura facile
  • Regolazione manuale dello schienalino reclinabile in due posizioni
Contro
  • Nessuno

2. Chicco Trio Activ3 Passeggino Trio 3in1

Chicco Trio Activ3 Passeggino Trio 3in1

Chicco Trio Activ3 Passeggino Trio 3in1

Chiusura a libro, ruote pneumatiche XL con ammortizzatori regolabili, ampia seduta, cappottina oversize e il massimo del comfort e della protezione. Ecco il trio Activ3 Top di Chicco, dotato di pratico sistema di chiusura con una sola mano e kit car incluso.
729 € su Amazon
Pro
  • Facile da chiudere
  • Ultracompatto
Contro
  • Nessuno

3. Foppapedretti Supertres Sistema Combinato

Foppapedretti Supertres Sistema Combinato

Foppapedretti Supertres Sistema Combinato

Supertres è il sistema trio di Foppapedretti dotato di passeggino, navicella, seggiolino auto e borsa. La navicella è utilizzabile sin da subito e presenta al suo interno un fondo traspirante. Il passeggino va dai 6 mesi fino a circa i 3 anni, mentre il seggiolino auto ha il sedile anatomico, cappottina parasole rimovibile e riduttore interno. Inoltre, nella borsa è presenta un fasciatoio portatile, ideale per effettuare il cambio pannolino fuori casa.
289 € su Amazon
Pro
  • Pratico e funzionale
  • Borsa in dotazione
Contro
  • Nessuno

4. Hauck Passeggino 3 in 1

Hauck Passeggino 3 in 1

Hauck Passeggino 3 in 1

Hauck è uno dei brand della prima infanzia più economici ma che realizza i prodotti dal buon rapporto qualità-prezzo. Nella sua offerta troviamo il trio SLX Shopper, facile da richiudere, maneggevole e sicuro. Navicella, ovetto e passeggino possono essere utilizzati dalla nascita fino a circa 4 anni.
189 € su Amazon
219 € risparmi 30 €
Pro
  • Schienale reclinabile e poggiapiedi regolabile
  • Chiusura facile
Contro
  • Nessuno

5. Baby Jogger Passeggino e navicella 2 in 1

Baby Jogger Passeggino e navicella 2 in 1

Baby Jogger Passeggino e navicella 2 in 1

Il passeggino Trio City Elite Deluxe di Baby Jogger è caratterizzato dalla struttura a 3 ruote, una singola anteriore e due posteriori. Versatile e pratico, al telaio si può aggiungere la seduta del passeggino, che si reclina fino alla posizione quasi orizzontale, dotata di cappotta con filtro anti-UV 50+.
490 € su Amazon
Pro
  • Ultracompatto
  • Cinque opzioni di guida per il passeggino sportivo
Contro
  • Nessuno
Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...
  • Consigliati da noi

Categorie