Psicofarmaci e motilità degli spermatozoi - GravidanzaOnLine

“Gli psicofarmaci possono diminuire la motilità degli spermatozoi?”

Marù

chiede:

Buongiorno, la mia domanda è la seguente: mio marito fa una cura d’Isperidone, e sappiamo già che causa il calo del desiderio. Per quanto riguarda, invece, la motilità degli spermatozoi, c’è qualche conseguenza se cerchiamo una gravidanza?

Buongiorno signora, molti psicofarmaci interferiscono sull’equilibrio ormonale nell’uomo aumentando livelli prolattina e contrastando la produzione di testosterone. Il farmaco comunque non dovrebbe creare una interferenza con la mobilità degli spermatozoi. In caso di ridotta mobilità bisogna anche escludere una infezione delle vie seminali eseguendo una spermiocoltura e un tampone uretrale.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo

Categorie